Festival di Sanremo del 1988

La trentottesima edizione del Festival di Sanremo si tenne al Teatro Ariston dal 24 al 27 febbraio 1988.

Trasmessa in radio, Tv e in Eurovisione, l'edizione si svolse sulla falsa riga delle precedenti e, come l'anno precedente, fu organizzato uno spettacolo al PalaRock con gli ospiti di maggiore rilievo.

Fu presentato da Miguel Bosè e Gabriella Carlucci, con Carlo Massarini dal PalaRock. Intervennero anche Kay Sandvick, Lara Saint Paul, Memo Remigi e Valerio Merola.

Al termine delle varie serate ci fu il "Processo al Festival", condotto da Aldo Biscardi; l'atmosfera rissosa che si respirava, spinse alcuni cantanti ad abbandonare il programma in diretta.

La vittoria della sezione Big andò a Massimo Ranieri con "Perdere l'amore"; al secondo posto Toto Cotugno con "Emozioni" e al terzo Luca Barbarossa con "L'amore rubato".

Nelle Nuove Proposte trionfano i Future, con il brano "Canta con noi".

Il premio della critica andò a Fiorella Mannoia con "Le notti di maggio".

Il singolo più venduto fu "Andamento lento" di Tullio de Piscopo.

La finale, a grande richiesta, subì un'interruzione per permettere la messa in onda della seconda mache dello slalom speciale, valido per i XV Giochi Olimpici Invernali, vinto da Alberto Tomba.

Hai notato qualcosa che non va?
Che succede?
Loading...

Ricevuto! Grazie per la segnalazione.
Controlleremo il prima possibile.

Consenso sulla privacy

Caro utente ti rubo solo un minuto,

come ormai ben saprai Internet sta cambiando, si sta evolvendo. All'aumentare delle possibilità, aumentano le responsabilità.

In seguito all'approvazione del GDPR europeo, la gestione della privacy su Internet non è più la stessa.
Ed è giusto che sia così.
Come staff di FaDiesis siamo tenuti a dichiarare cosa facciamo dei tuoi cookie di navigazione.

Ebbene, noi li usiamo per i seguenti motivi:

Se vuoi sapere esattamente l'uso che Google farà dei tuoi dati puoi dare un'occhiata qui.

Ora, il monitoraggio della navigazione non trattiene nessun tuo dato personale (l'IP è appositamente registrato in forma anonima), quindi è proprio una forma anonima di statistica.
Per quanto riguarda l'area riservata, si tratta di una funzione indispensabile per il funzionamento del sito: evita la registrazione se non vuoi che usiamo i cookie per questo.
Per quanto rigarda invece gli annunci puoi scegliere di evitare gli annunci personalizzati. Ricorda: se disattivi la seguente opzione gli annunci vengono mostrati ugualmente, solo che saranno generici e non pertinenti ai tuoi interessi.

Vuoi ricevere annunci personalizzati?