Festival di Sanremo del 1970

La ventesima edizione del Festival si svolse nel Salone delle Feste del Casinò di Sanremo dal 26 al 28 febbraio del 1970. Andò in onda in radio, Tv nazionale e in Eurovisione e fu condotto da Nuccio Costa, affiancato da due attori: Enrico Maria Salerno e Ira Furstemberg.

La gestione dell'evento passa dall'ATA al Comune di Sanremo.

Vinse questa edizione "Chi non lavora non fa l'amore", cantata da Adriano Celentano e Claudia Mori, al secondo posto "La prima cosa bella", interpretata da Nicola di Bari e i Ricchi e Poveri, e al terzo posto "L'arca di Noè" con Sergio Endrigo e Iva Zanicchi.

Sia la canzone vincitrice che la seconda classificata ebbero un grande successo di vendite.

Grande successo anche per la terza classificata "L'arca di Noè" e la quinta "La spada nel cuore", interpretata da Little Tony e Patty Pravo.

Al settimo posto, con " Pa' diglielo a ma' ", si piazzano due sedicenni molto simpatici: Nada e Rosalino Cellamare (che prenderà poi il nome d'arte Ron), entrambi al loro esordio discografico.

Sicuramente il disco più venduto in assoluto fu la riedizione di "Tanto pe' cantà", vecchio cavallo di battaglia di Ettore Petrolini, reinterpretato, fuori concorso, da Nino Manfredi.

Hai notato qualcosa che non va?
Che succede?
Loading...

Ricevuto! Grazie per la segnalazione.
Controlleremo il prima possibile.

Consenso sulla privacy

Caro utente ti rubo solo un minuto,

come ormai ben saprai Internet sta cambiando, si sta evolvendo. All'aumentare delle possibilità, aumentano le responsabilità.

In seguito all'approvazione del GDPR europeo, la gestione della privacy su Internet non è più la stessa.
Ed è giusto che sia così.
Come staff di FaDiesis siamo tenuti a dichiarare cosa facciamo dei tuoi cookie di navigazione.

Ebbene, noi li usiamo per i seguenti motivi:

Se vuoi sapere esattamente l'uso che Google farà dei tuoi dati puoi dare un'occhiata qui.

Ora, il monitoraggio della navigazione non trattiene nessun tuo dato personale (l'IP è appositamente registrato in forma anonima), quindi è proprio una forma anonima di statistica.
Per quanto riguarda l'area riservata, si tratta di una funzione indispensabile per il funzionamento del sito: evita la registrazione se non vuoi che usiamo i cookie per questo.
Per quanto rigarda invece gli annunci puoi scegliere di evitare gli annunci personalizzati. Ricorda: se disattivi la seguente opzione gli annunci vengono mostrati ugualmente, solo che saranno generici e non pertinenti ai tuoi interessi.

Vuoi ricevere annunci personalizzati?